A Cibo Nostrum,
un piatto per il Mediterraneo

A Cibo Nostrum porto un piatto che è - non a caso - l'entrée di questa stagione al Ristorante Vicari: un gioco attorno all'alice marinata.
È un piccolo cracker di basilico e zenzero, con ricotta ovina al limone, estrazione di cetriolo, alice marinata e mandorla tostata.
Dico "non a caso" perché il tema di quest'anno di Cibo Nostrum, il pesce azzurro e le sue potenzialità, è tra i più propri della cucina del Mediterraneo e dunque, per un cuoco come me cresciuto a pochi passi dall'incrocio tra i mari, tra i più interessanti da continuare ad esplorare. Se si parla di sostenibilità nell'ecosistema e di pesce azzurro, principe indiscusso del nostro mare, l'alice ne è a mio avviso tra i rappresentati più degni.
Noi però la portiamo sempre verso la battigia e più in su, verso il pascolo, mettendola vicina alla ricotta che è tra gli ingredienti maggiormente capaci di raccontare il territorio di Noto.

24.05.2018

Ho piantato il mio orto
 

19.12.2017

La cena di San Silvestro,
con i nostri desideri per il 2018